mercoledì 25 ottobre 2017

Noel Gallagher: "Una reunion degli Oasis mi ammazzerebbe come persona. Non avrei imparato un cazzo"

Noel Gallagher torna a parlare della reunion degli Oasis nell'intervista pubblicata sul nuovo numero della rivista Q, in edicola da ieri nel Regno Unito.  

Il cantautore, che ha definito il suo nuovo album, in uscita a novembre, Who Built the Moon? il suo miglior lavoro in studio nonché il più ambizioso, sembra escludere categoricamente un ricongiungimento futuro con il fratello.

"Sono stato molto coerente a riguardo", ha dichiarato Noel a Q. "Non mi servono i soldi, non mi serve la gloria, non ho bisogno di rivivere i ricordi. Se dovessi rimettere insieme gli Oasis domani e poi fare un tour avrei centinaia di milioni di dollari in banca, ma non avrei imparato un cazzo".

"Avrei, in realtà, sprecato un anno trascorso in studio con una persona come David Holmes. Sarebbe la mia morte come persona". 

"Potrei capirlo", aggiunge Noel, "se fossimo stati una band che attiva da cinque anni e fossimo al nostro picco, ma gli Oasis non hanno faccende non ultimate. Quello l'abbiamo fatto. L'abbiamo fatto, cazzo. E anche di più. È finita".

Source: nme.com

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails