mercoledì 9 marzo 2011

Liam Gallagher in copertina su Vanity Fair di marzo

Liam Gallagher è in copertina sul numero di marzo dell'edizione italiana di Vanity Fair, in edicola da oggi. Il cantante concede a Silvia Bombino un'ampia intervista, corredata da alcuni scatti di primo livello di Julian Broad.

Liam era su Vanity Fair anche nel novembre 2009 (clicca qui).

Il frontman dei Beady Eye conferma che non parla con il fratello Noel dalla sera della lite di Parigi e racconta anche la sua infanzia difficile: "Mio padre picchiava mia madre, e la sola persona che si metteva in mezzo, per proteggerla, ero io. Anche se ero il più piccolo dei fratelli (Paul è nato nel 1966, Noel nel 1967, Liam nel 1972, ndr). Gli altri due si nascondevano impauriti".

Clicca qui per leggere l'intervista completa.


Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails