venerdì 4 marzo 2011

Folla entusiasta per i Beady Eye al Barrowland

Esordio positivo per i Beady Eye ieri sera al Barrowland di Glasgow. La band è salita sul palco poco dopo le 22 italiane (le 21 in Scozia) dopo la performance di Miles Kane e ha eseguito in poco più di un'ora 14 canzoni.

Per vedere alcuni video clicca qui


La prima è stata Four Letter Word, accolta subito con entusiasmo dalla folla, che ne ha cantato anche il riff iniziale. Poi è stata la volta degli altri brani di Different Gear, Still Speeding, ad eccezione di Wigwam. Prima di Bring The Light Liam Gallagher si è rivolto alla folla: "Bene, credo che sia ora di scendere dalla recinzione, perché ho visto un po' di voi che si sono seduti lì sopra".

Il pubblico è parso eccitato e ha inneggiato a Liam tra una canzone e l'altra. Secondo NME è risaltato soprattutto il tocco "elettrico" di Millionaire, canzone scritta da Andy Bell, rispetto alla versione su disco.

L'ultimo pezzo è stato Sons Of The Stage, cover dei World Of Twist. Prima di lasciare il palco Liam ha ringraziato la folla per essere "venuta a dare un'occhiata" ("coming along and checking it out").

'Four Letter Word'
'Beatles And Stones'
'Millionaire'
'For Anyone'
'The Roller'
'Wind Up Dream'
'Bring The Light'
'Standing On The Edge Of The Noise'
'Kill For A Dream'
'Three Ring Circus'
'Man Of Misery'
'The Beat Goes On'
'The Morning Sun'
'Sons of the Stage'

Stasera si replica sempre al Barrowland. Poi i Beady Eye sono attesi a Manchester e a Londra.

(NME.com)

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails