giovedì 13 giugno 2013

I Beady Eye tra risa e aneddoti. Liam: "Kanye West è un pagliaccio del cazzo. Il mio taglio peggiore? Quando avevo i capelli alla Gesù. Ero un coglione"

Di quale testo vai più fiero tra quelli dell'ultimo album?

Liam Gallagher: "Ten years later / We'll still remember / Throwaway songs we learn today. Ci piacciono tutti i testi, tutte le canzoni, amico. Se ne lasciassi fuori una saresti uno stronzo".

Tra i titoli provvisori del nuovo album c'erano Lay Off My Avocado Baby e Universal Gleam. Altri?

Gem Archer: "Flick Of the Finger si è chiamata per secoli Velvet Building perché Liam voleva che la batteria fosse come i Velvet Underground. Gli feci: 'Come?', lui disse: 'Che vada costruendosi sempre più per quattro minuti'. Ora in testa nostra pensiamo a questa canzone come alla grande casa viola in città".

Su cos'hai litigato con il produttore di BE, Dave Sitek?

LG: "Abbiamo avuto solo un po' di settimane, quindi penso che volesse fare una lista delle canzoni e andarsene, ma noi siamo stato testardi nel dirgli che volevamo registrare ogni demo che avevamo. Non si sa mai finché non si prova: una canzone può darsi che prenda una svolta fottutamente folle. Si è trattato in buona misura di quello, a parte sul fatto di bruciare la salvia. Gli ho detto di smetterla di bruciare salvia perché non riuscivamo a vedere nulla!".

GA: "Pare che ci sia un certo tipo di salvia infiammabile, ma Andy pensa che Sitek stesse sostanzialmente bruciando delle spezie ...".

Qual è la tua canzone da karaoke?

LG: "Non l'ho mai fatto. Se lo facessi e lo facessi con mia moglie sarebbe quella canzone di Dolly Parton con Kenny Rogers. Islands In the Stream? Cazzo di canzone! Farei quella onestamente".

Andy Bell: "Io farei qualcosa tipo My Way. Quella sarebbe adatta a me. Penso alle cose maiestose, è verso quelle cose che vado. Non farò Agadoo".

Qualcosa che hai preso durante il tour e che ti sei pentito di aver comprato?

LG: "Santo cielo che cucina. Droghe? Trovo che sia più quello che porti in tour quello di cui ti penti. Quando pensi: 'Perché ho comprato quella giacca stupida del cazzo?' te lo porti dietro tutto l'anno".

Chris Sharrock: "Ho comprato un po' del muro di Berlino, era in un minibar e l'ho preso per 8 sterline".

GM: "Compri roba, la metti in valigia e poi quattro mesi dopo che il tour è finito, ti danno delle bacchette voodoo che hai comprato in Messico".

Cos'è che ti infastidisce ad ogni intervista?

LG: "Credo la storia degli Oasis, ma devi rispondere, o no? O altrimenti la gente pensa che sei tutto preso dal tuo culo. Continuano a farti domande sugli Oasis quando provano a farti parlare di questo, ma nel momento in cui fai: 'Non parliamo di Oasis' la gente ti fa semplicemente: 'Testa di cazzo' ".

GA: "Di recente ad un tizio al telefono ho fatto notare cortesemente: 'Sai che ci sono cinque domande di fila sugli Oasis?'. C'è stata una pausona veramente lunga, lui mi ha chiesto qualcos'altro e poi ha fatto la sua ultima domanda: 'OK, quale diresti che è la differenza principale tra Liam e Noel?' ".

Com'è una groupie dei Beady Eye?

LG: "Pelosa".

AB: "Chiassosa".

CS: "Spaventosa".

GA: "E ti rendono sospettoso".

Qual è la tua ricetta di sopravvivenza sul tour bus?

LG: "Tenere un occhio sul guidatore e parlargli più che puoi. Continuare a dare colpetti a loro. Ci siamo fatti un paio di alcolici e lo strano crack. Alcuni guidatori fanno: 'Ehi, ragazzi, siete così simpatici. Ragazzi, parlate sempre con me'. 'Ascolta, amico, penso che tu sia un coglione, sto parlando con te solo per tenerti sveglio' ".

GA: "Siamo finiti sulla corsia di emergenza un paio di volte, o no? A volte sei in Germania e senti proprio 'brrrRRRRRRRRRRrrr'. Non torni a dormire dopo quello. E in America possono guidare per 20 ore. Hanno una tazza in cui pisciano".

AB: "Quindi non accettate mai una tazza di caffè neanche da un guidatore".

Qual è stata la tua esperienza peggiore ad un festival?

AB: "La mia è stata in Svezia. Portai mia figlia, che ha 14 anni, ad un concerto perché lei vive lì. Venne con il tour bus ad un festival proprio carino per vedere un sacco di band davvero famose come i Primal Scream, i Suede e i Prodigy. Pioveva a dirotto e sostanzialmente non c'era nessuno. C'erano solo 30 persone con gli ombrelli a vederci. Non era per niente emozionante".

LG: "La volta successiva ti avrà detto: 'OK papà, vado a fare i compiti' ".

Quale band ti piacerebbe vedere riunirsi?

AB: "I Kinks, visto che sono uno dei pochi gruppi a non aver fatto la reunion".

LG: "Mi piacerebbe vedere gli Smiths. Non li ho mai visti. Non ne ero un grande fan, ma conosco tutte le cazzo di canzoni perché mio fratello era preso da loro. Ricordo quando si divisero, amico. La gente a Manchester correva come vere e proprie galline senza testa. Avevano un sacco di pezzoni, amico".

Ai GQ Awards - Men Of The Year, Jimmy Carr ha descritto Liam così: "John Lennon reincarnato con i tic". Poi Liam sul palco gli ha detto qualcosa che lo ha agitato. Cosa?

LG: "Delle cagate criptiche, non posso dirtele, amico. Mi piace Jimmy Carr, sono in contatto con lui a dire il vero. È un gran tipo. Eravamo in questo folle hotel di New York, il Bowery. Erano le 3 del mattino e lui entra con una valigia. Stava andando a letto, ma lo abbiamo fatto ubriacare. Eravamo tutti 'andati' e poi questa folle ragazza bionda di New York che ci aveva visto entra nella stanza, si gira e dice a Jimmy: 'Cos'è questo tocco anni '80, amico?' e lui si gira verso di lei e fa: 'Cos'è questo culo grasso?' [ride, ndr]".

Hai mai fatto sesso con in sottofondo la musica di uno dei tuoi dischi?

LG: "Fanculo! Specialmente se sto cantando! O se canta our kid (Noel, ndr)".

GA: "Una volta una canzone è spuntata da un iPod e non è una bella sensazione. Pensi: 'Lo faccio presente o provo a fermarla?'. Continuare non è la risposta giusta ...".

LG: "Un secondo … puoi alzarla un po'? Puoi farla tornare indietro?".

Sei mai sfuggito alla morte?

AB: "Ho avuto una seria reazione allergica su un jet. È stata piuttosto pesante. Quel volo era pieno di eventi: salii sul volo per Miami con i ragazzi di ritorno dal tour in Sudamerica. Al primo morso di cibo ebbi una sensazione strana. Cominciai a gonfiarmi, sentivo un forte prurito, mi sentivo molto strano, trovavo difficile respirare. Quando ero arrivato quasi al punto che pensavo di non essere in grado di respirare mi alzai, andai in bagno e cominciai a vomitare in modo davvero pesante. Riuscii a far sì che uno dei ragazzi della nostra security, Steve, mi facesse un'iniezione di adrenalina sulla gamba. Poi ebbi i tre giorni migliori della mia vita! L'adrenalina è fantastica, se mai la userai. È buona: dura per secoli e quando si esaurisce pensi: 'Oh, è solo l'Epipen. Pensavo di aver raggiunto un nuovo livello di forma fisica e di salute e di vita' ".

Descrivi il tuo taglio di capelli peggiore.

LG: "Il mio è probabilmente quello in cui la riga centrale separava i capelli alla Gesù, qualche anno fa. Lo riguardo ora e penso semplicemente: 'Che coglione'. All'epoca me lo sentivo bene, però".

AB: "Avevo un ciuffo quando avevo circa 16 anni. Optai per il taglio alla Morrissey, brutta notizia. Volevo sempre capelli proprio lunghi, alla Neil di The Young Ones. E una barba. Ma sono sfortunato con i capelli, solo ogni tanto raggiungono la media lunghezza".

GA: "Io optai per il taglio alla Taxi Driver una volta: alla Travis Bickle. Mia madre mi fece mangiare al piano di sopra finché non mi ricrebbero. Sul serio, pensava che fossi un vero combinaguai".

LG: "Stai parlando con me, mamma?"

Liam, la tua giacca è Pretty Green?

LG: "Non ti dico di chi è, non farò mica pubblicità fottuta a loro!"

GA: "Non ti dico di chi è questa giacca perché ho dovuto dannatamente pagarla".

AB: "È scritto sui bottoni ...".

GA: "Comunque tutto va bene, amico, perché alcuni tra i miei occhiali preferiti costano 7 sterline".

CS: "Conosci quel disco di ZZ Top, Cheap Sunglasses? Parla di una sbronza così brutta che devi andare a fare un po' di sesso".

GA: "Parlavo con uno l'altro giorno. Il tizio con cui lavora indossa jeans da 900 sterline. È sbagliato, o no? I jeans dovrebbero costare 60 sterline al massimo".

LG: "È sbagliato. Levi's tutta la vita, amico".

Che ne pensi di Kanye West, che ha chiamato il suo album Yeezus, Gesù?

ANTEFATTO: 10 maggio. Kayne West cammina a Beverly Hills mano nella mano con la fidanzata Kim Kardashian e, come sempre, la coppia è circondata dai paparazzi che scattano fotografie. Forse infastidito o distratto dall'insistenza dei fotografi, Kayne va a sbattere contro un cartello stradale, procurandosi una piccola ferita sulla fronte. Viene soccorso e consolato dalla fidanzata, e poi, come una furia, si scaglia contro i paparazzi. Arrabbiatissmo, intima ai fotografi di smettere di scattare.

Nell'agosto 2011 Liam aveva attaccato Kanye West per il gesto scortese nei confronti di Taylor Swift sul palco degli MTV Video Music Awards del 13 settembre 2009 dicendo di volergli infilare i premi che aveva ricevuto su per il culo.

LG: "Non me ne fotte un cazzo di quello che si inventa quel pagliaccio del cazzo. Hai visto quando ha sbattuto la testa? Usciva dalla palestra con quella ragazza e c'erano tizi che facevano foto. Bisogna tenere la testa alta e continuare a camminare. Lui l'ha abbassata ed è andato a sbattere contro un fottuto palo. L'ho sentito fare 'dink' e poi ha chiesto alla gente di smettere di fare foto. Alza la testa, così sai cosa stai facendo! S'è spaccato la testa: è un cazzo di idiota. Non vedresti mai Gesù darsi colpi in testa".

Hai mai rubato qualcosa?

GA: "Chi non l'ha fatto? Conosci quella foto di John Lennon che ho vicino al mio pianoforte in cantina ...".

LG: "Sei sicuro che vuoi dire questo? Gem Archer: ladro. Potrebbe rovinarti l'intera carriera ...".

GA: "Ero nella mia vecchia band e davano il film sul rock and roll degli Stones all'Astoria e quella stessa sera lanciavano qualcosa che aveva a che fare con i Beatles a Savile Row. Era la sera che mi svegliai sul tetto. Eravamo nell'ufficio di John Lennon alla Apple Records. C'erano tutte queste foto in giro. Conoscevo la ragazza delle pubbliche relazioni perchè aveva fatto qualcosa con i Boo Radleys, ne indicai una e le dissi: 'Quella è fantastica, posso comprarla?' e lei mi disse:' Gem, prendila e basta: nessuno lo noterà'. Nell'uscirmene mi sentii come uno dei Rutles [band parodia dei Beatles, ndr]. Il mio momento alla Eric Idle!".

Cosa non ci dovrebbe essere mai nell'armadio di una persona?

LG: "Un'altra donna nuda".

AB: "Quanto ai vestiti, di sicuro non calze di seta, salopette e gilè. Non sono un grande fan dei gilè".

GA: "Fanculo, volevo tirarne fuori uno! Lessi una storia: John Entwistle degli Who teneva uno scheletro vero in ogni armadio della sua casa".

Qual è il posto più strano in cui avete sentito nominare Beady Eye?
AB: A Hollyoaks [soap opera britannica, ndr]. Sono un fan di Hollyoaks - normalmente della versione che va in onda di giorno, perché quell as the night one is a bit hardcore isn't it? Brings me out in a hot flush.

Qual è il regalo più strano che ti è stato fatto da un fan?

GA: "Una volta mi è satta regalata una corona di fiori. Fu in Spagna. Fu davvero oscuro".

LG: "Il solito: granchi. [ride, ndr] Lo sai, l'avrò detto un milione di volte. Come Lemmy: forza! Lo incontrai una volta sull'aereo. Pensai: 'Non bevo su questo volo, me ne starò zitto e tranquillo. Posso avere un bicchiere d'acqua, per favore?'. Il minuto seguente davanti a me spunta un paio di stivali da cowboy. Mi ha guardato e mi ha detto: 'Che cazzo bevi acqua tu?' ".

GA: "Io c'ero su quel volo. Tutto ciò che Lemmy portò con sé quando è sceso dall'aereo furono articoli fuori dogana e i suoi stivali da cowboy".

Chi vedete in competizione con voi?

LG: "Nessuno. Noi. Noi stessi. Non facciamo parte di una scena. Stiamo solo facendo la nostra cosa. Vogliamo essere lasciati soli così da poter continuare. Non è Noel, non sono i Kasabian, non è proprio nessuno".

AB: "Noel sta portando avanti il marchio Oasis da sé e si spera che noi ariamo il nostro sentiero un po' di più".

GA: "Io e Chris stavamo dicendo che pensiamo di esserci guadagnati il nostro posto quaggiù per essere lasciati da soli a fare la nostra cosa".

AB: "Ma venite ancora a vederci e comprate il disco".

Quando sei stato colpito da un VIP l'ultima volta?

LG: "Quando sono andato im bagno un minuto fa e ho guardato allo specchio".

AB: "Ho incontrato Debbie Harry, è stato piuttosto incredibile. Ho fatto un servizio fotografico con lei. Mi sono preso un bacetto sulla guancia".

Ci consigliate un buon libro?

GA: "Wonderland Avenue. Lo lessi anni fa. Parla di Los Angeles quando decollavano gli The Stooges e Jim Morrison. C'è questo ragazzo, Danny Sugerman, che viene visto di buon occhio e come un buon orecchio. Ci sono alcuni spezzoni divertenti: il padre di Jim Morrison che lo insegue per la piscina nel tentativo di tagliargli i capelli a spazzola".

AB: "Se ti piacciono le teorie sulla cospirazione, Voodoo Histories di David Aaronovitch è un libro eccezionale".

CS: "La biografia di Arthur Lowe: A Life That Led To Mainwaring".

Qual è la cosa migliore che sai cucinare?

LG: "Non so proprio cucinare, amico".

GA: "Mi ci sto avvicinando. A quanto pare tutti gli adolescenti che i miei figli portano a casa pensano che il mio purè di patate sia una figata. La chiave è che non puoi farlo il fretta il purè. Non dovrei rivelarti tutti i miei segreti, ma dipende dalle patate: se ci metti dentro latte freddo rendi la cosa nodosa. Taglia le patate in pezzi piccoli a sufficienza, ma non così piccoli da renderli acquosi quando sono cotti".

Qual è il miglior consiglio che tu abbia mai ricevuto?

AB: "Non l'ha dato a me personalmente, ma il motto di Phil Spector era: 'Sii buono con il rock'n'roll e il rock'n'roll sarà buono con te' ".

LG: "Ne ho uno così. John Lennon: 'Ogni cosa alla fine andrà bene. E se non va bene allora non è la fine' ".
Per cosa temi che sarai ricordato?

LG: "Per il fatto di non cucinare. Rimpianti? No, proprio no. Doveva andare così, non importa cosa fai. AB: Niente. Non penso di aver ancora lasciato chissà quale segno nel mondo. Non che voglia essere ricordato, ma alla fine …".

GA e CS: [all'unisono] "I did it MMMMMMMMMMYYYYYYYY WAYYYYYYYYYYYYYYYYY"

oasisnotizie - thanks to Debbys
Source: GQ&A: Beady Eye


Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails