martedì 1 maggio 2012

Video e foto: Liam Gallagher celebra con Maradona la vittoria del Man City

Come avevamo scritto, Liam Gallagher ieri era all'Etihad Stadium per assistere a Manchester City-Manchester United, partita vinta dal suo amato City per 1-0. Al fischio finale di un match che potrebbe aver deciso il campionato in favore dei Citizens, che non vincono un titolo inglese dal 1968, il cantante ha esultato insieme allo stadio cantando Hey Jude e poi Wonderwall.

Vedi anche: Video: Liam Gallagher intervistato prima del derby Man City-Man United

Nelle foto qui sotto Liam con il difensore belga Vincent Kompany, autore del gol decisivo, e con Diego Armando Maradona, ieri allo stadio per vedere in azione il genero Sergio Aguero, attaccante del City.

Anche sui media italiani è stato citato Liam. A Studio Sport (ore 13), su Italia 1, è stato inquadrato il cantante e si è parlato di successo del City "con la benedizione di Liam Gallagher e Diego Armando Maradona". Anche su Sky, durante il pre-partita, Massimo Marianella ha detto che c'era Noel Gallagher sugli spalti (ha confuso, dato che Noel si trova negli USA), poi a fine gara ha detto: "Festeggia anche un cantante importante come Gallagher". Sulla Gazzetta dello Sport, nell'inserto del martedì Extra Time, l'articolo sul match inizia con "i tifosi che cantano Don't Look Back In Anger degli Oasis".






Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails