martedì 8 maggio 2012

Pretty Green, la fashion line di Liam Gallagher, venderà anche vinili

Dai 2000 di dieci anni fa ai 300 di oggi. Il numero di negozi di dischi indipendenti presenti nel Regno Unito è crollato vertiginosamente dal 2002 al 2012. Ciononostante le vendite di vinili sono salite del 40% lo scorso anno e sono ai massimi livelli dal 2005.

La linea di abbigliamento Pretty Green, fondata nel 2009 da Liam Gallagher, darà il proprio contributo ad un'ulteriore impennata di vendite di vinili, pubblicando una gamma di famosi album quali Exile on Main Street dei Rolling Stones e The Seldom Seen Kid degli Elbow. I vinili saranno in vendita in 10 Pretty Green store per un periodo limitato a partire dalla fine di maggio.

I clienti potranno effettuare gli ordini direttamente negli store o tramite una app presente sui propri dispositivi mobili.

"Speriamo che questa partnership con Pretty Green e l'utilizzo delle nuove tecnologie conducamo ad opportunità più ampie di vendita", ha detto Brian Rose, managing director di Universal Music.

John Milliken, managing director di Mobile Money Network, ha detto: "La gente che passerà vicino alla vetrina del negozio Pretty Green sarà in grado di comprare all'istante vinili 24 ore su 24, sette giorni su sette e vederseli consegnare al loro indirizzo desiderato".

Gli store Pretty Green "sono i primi" negozi coinvolti nel programma di Mobile Money Network per aumentare le vendite di Universal Music.

I Beady Eye si erano piazzati ai primi posti nella classifica dei vinili più venduti nel 2011.

oasisnotizie - via telegraph.co.uk

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails