giovedì 31 maggio 2012

Sessantunesimo post del diario di Noel: "Urla isteriche dei fan, Giappone sei una figata"

Sì, compagni. Allora, dove eravamo? Che giorno è oggi? Domenica? È qui comunque.

Allora . . . torniamo a venerdì, no? Fanculo se sapessi di più . . . mi sono fatto solo 16 ore di sonno in una settimana! Ora sono così sballottato che inizia a diventare psichedelico (ero solito pagare 20 sterline per sentirmi così negli anni '80!!). Proprio bene . . . ricordo di essermi svegliato a Tokyo, qualunque giorno fosse. Bellissima giornata. Ho preso il treno ad alta velocità per Osaka, no? Alla stazione sono stato strattonato da una folla sempre più isterica di sostenitori. Non amano per niente urlarti delle domande quaggiù, eh. Può essere un'esperienza piuttosto bella. Come un brutto trip di medio livello. Voglio dire: cosa dovresti dire quando ragazze impazzite ti URLANO in faccia . . .

"MI PIACCIONO LE TUE SCARPE . . . DOVE HAI PRESO LE TUE SCARPE!?!?!?!?!?"

Alla fine sono stato premiato sotto la pioggia, occhiali da sole tutti storti . . . schiattavo di pisciare.

Viaggio adorabile però. Attraverso quella che sembra una campagna meravigliosamente curata. Nessuno dei tuoi fogliami sparpagliati qui, amico! Sembra quella roba giocattolo per bambini, quella roba Playmobil? Come le piccole città giocattolo Lego! Non sto neanche scherzando, in realtà era come stare su una gigantesca pista giocattolo con il treno. Sono sicuro che il Grande Io (il figlio Donovan, ndr) possieda metà delle città attraverso le quali siamo passati!!! Un paio d'ore a fissare fuori dal finestrino è la mia idea per una eccezionale giornata passata fuori. Sono arrivato ad Osaka. Ne è seguito il caos. Corse, grida. Più fottute domande urlate . . .

"PERCHÉ NON HAI RISPOSTO ALLA MIA LETTERA!?”

"COME STA TUA MOGLIE!!? CHI È IL TUO GATTO!?"

O non era al contrario (chi è tua moglie e come sta il tuo gatto??)?

Tutto molto strano. Una bella risata, però, nonostante tutto. Il concerto è stato fantastico. Il migliore del tour credo. Ora, conoscete la ragazza che aveva fatto quel cartello che dice "NOEL O MUORI!!"? Be', deve aver letto l'ultimo post e, Dio la benedica, era andata a cucire due frecce Bianche che sul cartello puntavano verso la "O"!! Mi aveva anche fatto un paio di magliette per celebrare la vittoria del titolo da parte del Man City. Aveva sostituito l'aquila sullo stemma del City con una caricatura della mia faccia in stile Simpson . . . grazie mille etc . . . ma ad un'ispezione più attenta a lettere maiuscole in grassetto in stile "campionato" diceva . . . (è questo è così fottutamente vero che fa male):

"MANCHESTER CITY CAMPIONE DELLA PREMIER REAGUE 2012"!!!!!!!

Giappone sei una figata.

Ci vediamo la prossima volta

A SEGUIRE.

GD

27 maggio 2012

oasisnotizie


Altri post dal diario di Noel

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails