mercoledì 18 marzo 2015

Noel Gallagher: "Vorrei essere italiano: amo Roma e il resort di Borgo Egnazia in Puglia"

Vorrei essere italiano. La gente è passionale e Roma ha una storia incredibile.

Ho un bell'aspetto con i Levi's 511, una giacca bomber Our Legacy e stivaletti desert Golden Goose.

Mi piacciono gli occhiali da sole Garrett Leight con lenti color champagne. Mi fanno assomigliare a Steve McQueen.

Quando ho bisogno di calze ne compro centinaia di paia da Ralph Lauren. Quanto alle mutande, compro Calvin Klein. Non c'è nessun altro accessorio di cui valga la pena sapere.

Ho un fiore all'occhiello Lanvin che metto sulla giacca quando mi sento psichedelico.

Una volta alla settimana faccio un giro da Mr Porter. Sono all'antica, però: mi piace provarmi i vestiti prima di comprarli, quindi molti li rimando indietro. 

Se vuoi avere l'aspetto di un mancuniano, il luogo dove andare è Oi Polloi, nel Northern Quarter di Manchester. Metà del mio guardaroba è preso da lì. 


Appena mi sveglio mi sintonizzo con Nick Grimshaw su Radio 1. Si tratta di un vecchio amico e i miei figli Anaïs, Donovan e Sonny lo amano.


Non passa giorno senza le mie sigarette Marlboro e il tè Yorkshire. Lo prendo forte con un cucchiaio di zucchero.

Mi prendo un sorso di champagne rosé Chateau d'Esclans Whispering Angel. Ti fa cantare come un angelo che sussurra. 

Quando sono in tour devono esserci degli snack Monster Munch o è come se il soundcheck non lo stessi facendo. Cipolline sott'aceto, patatine piccanti, roast beef ... ditene quanti ne volete, io li mangio. 

Mi piace che le donne indossino tacchi alti. Ho un grande problema con gli stivali Ugg. Sono talmente brutti che danno l'impressione che del look non te ne importi.

KATE MOSS è una delle ragazze che non passeranno mai di moda, è l'unica donna che potrebbe mettersi qualcosa addosso di fretta prima di uscire di casa e sei mesi dopo tutto il mondo indosserà la stessa cosa. Di recente mi ha colpito molto Madonna. Quando ci siamo incontrati mi ha porto la sua mano, io l'ho baciata e mi ha detto: "Finalmente ci siamo incontrati". 

Ho letto un solo romanzo, On the Road di Jack Kerouac. Ho deciso che nessun altro libro sarà mai paragonabile a quello.

In una mia autobiografia ometterei la maggior parte delle cose avvenute nel 1997. La musica che scrivevo era terribile, mi sposai quando non avrei dovuto farlo e assumevo molte droghe.

Sono felice da quando mi sono imbattuto in mia moglie Sara allo Space di Ibiza. Non avevo mai creduto nell'amore a prima vista fino a quel momento.

Il mio hotel preferito è a Borgo Egnazia, in Puglia. Ha il migliore club per bambini, piscine eccezionali e deliziosa pasta ai frutti di mare.

Ogni volta che mi stendo vicino a Sara faccio la migliore dormita notturna. Non sembra una cosa molto da rock star, ma è la verità.

Noel Gallagher

-----

Fonte: Evening Standard

Vedi anche: Noel Gallagher avvistato in Puglia, ha trascorso la Pasqua a Borgo Egnazia 

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails