lunedì 23 marzo 2015

Noel Gallagher shock: "Tra dieci anni potrei smettere di suonare dal vivo"

Noel Gallagher potrebbe ritirarsi dai palchi tra una decina d'anni. Lo ha dichiarato il 47enne chitarrista in un'intervista concessa alla rivista Loaded.

"Forse smetterò di suonare dal vivo, dipende per quanto tempo mi importerà ancora farlo", ha detto l'ex Oasis. "Tra dieci anni non penso che prenderò un tour bus, è vergognoso. Non penso, però, che smetterò di comporre: quello andrà avanti finché la mia testa e le mie ossa dureranno".

"Dovrò solo confezionarmi su misura il tour", spiega l'artista, il cui ultimo album, Chasing Yesterday, è uscito all'inizio del mese. "Non è uno spasso stare su un bus per sei settimane in America. Va bene quando sei giovane, ma io ho quasi 50 anni".

"La cosa peggiore dell'invecchiare sono per me i postumi delle sbronze", ha aggiunto. "Durano per tre o quattro giorni. Ormai non ho più  la resistenza fisica per durare tre giorni a Glastonbury, anche se l'anno scorso l'ho fatto ed è stato fottutamente orrendo. Il terzo giorno mi viene il mal di schiena e tutto ciò che ne consegue, ma tutto sommato penso stia andando tutto bene".

Tra qualche giorno Noel, reduce dai concerti a Utrecht di venerdì e a Bruxelles di ieri sera, sarà ospite di James Corden nel suo nuovo programma TV statunitense The Late Late Show With James Corden, in onda sulla CBS. Il 28 marzo il musicista sarà sul palco della Royal Albert Hall di Londra, dove suonerà per il Teenage Cancer Trust. Dal 3 aprile al 16 aprile Noel sarà in Asia per una serie di concerti in Corea del Sud e Giappone.

TUTTE LE DATE DEL TOUR DI NOEL CON LE PHOTOGALLERY - CLICCA QUI

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails