martedì 13 giugno 2017

Johnny Depp e Liam Gallagher al Festival di Glastonbury 2017

Si arricchisce la line-up del Glastonbury Festival, la kermesse musicale e di spettacolo in scena dal 21 al 25 giugno nel Somerset, in Inghilterra. Gli ultimi nomi annunciati sono quelli di Liam Gallagher e di Johnny Depp.

L’ex Oasis si esibirà sull’Other Stage, uno dei numerosi palchi allestiti nell'area che ospita la manifestazione; l’attore statunitense (che con gli Oasis collaborò nel 1997 per il brano Fade In Out, contenuto nel disco Be Here Now) presenterà invece una personale selezione di film al Cinemarageddon Stage, spazio dedicato alla settima arte. 

Il Cinemarageddon Stage, novità assoluta per l’edizione 2017 del Glastonbury Festival, è uno spazio che riflette l’atmosfera dei drive-in degli Stati Uniti degli anni ’60: nell’area è infatti allestito uno schermo gigante davanti a circa 100 auto vintage statunitensi e cubane, in cui prenderanno posto gli spettatori. Johnny Depp presenterà il 22 giugno ben tre pellicole: uno dei suoi film preferiti, Shakespeare a colazione, e due titoli che lo hanno visto protagonista, ovvero The Libertine (2004) e Dead Man (1995), che l’attore ha definito in un comunicato stampa "un poema epico visivo. Qualcosa di unico nel suo genere". 

Curiosamente al Festival parteciperà anche l’altro ex componente degli Oasis: Noel Gallagher introdurrà il 23 giugno una proiezione speciale del documentario Oasis: Supersonic. I rapporti tra i due non sono idilliaci: proprio la scorsa settimana, Liam aveva duramente criticato suo fratello per non aver preso parte a “One Love Manchester”, il concerto organizzato da Ariana Grande in onore delle vittime dell’attentato dello scorso 22 maggio. 

Il Glastonbury Festival of Contemporary Performing Arts è una delle manifestazioni più importanti del vecchio continente, e ospita oltre a concerti anche performance figurative, danza e spettacoli. Tra gli artisti annunciati per questa edizione ci sono Ed Sheeran, Katy Perry, i Radiohead, i Foo Fighters, i Clean Bandit, Lorde, George Ezra, Biffy Clyro, The XX, The Cinematic Orchestra, Birdy, Craig David, Rag’n’Bone Man e Alt-J.Prenderà parte alla kermesse anche l’astronauta della Nasa Mike Massimino, che parlerà alla Free University di Glastonbury il 23 giugno.

Source: Sky TG 24

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails