sabato 10 febbraio 2018

Video: Noel Gallagher esegue Go Let It Out per la prima volta dopo 15 anni

Credit: NBC (via @oasisworld)
Gran ritorno in scaletta ieri sera al Masonic Temple di Detroit, da cui è ripartito il tour dei Noel Gallagher's High Flying Birds a sostegno dell'album Who Built the Moon?, il terzo disco da solista dell'ex Oasis, uscito a novembre.

Noel ha cantato e suonato dal vivo Go Let It Out per la prima volta dal 19 dicembre 2002, quando fu eseguita per l'ultima volta dal vivo dagli Oasis, alla National Indoor Arena di Birmingham durante il tour di Heathen Chemistry

Tra i pezzi presentati al pubblico statunitense anche una bellissima Dead in the Water, eseguita dal vivo per la prima volta.

Nei video alla fine di questo post trovate, oltre a Go Let It Out e Dead in the Water, anche l'esibizione al Tonight Show with James Fallon del 7 febbraio (Noel ha eseguito dal vivo il suo nuovo singolo It's a Beautiful World). Nel corso del concerto c'è stato anche un tenero siparietto: Noel ha interrotto per qualche istante l'esibizione per firmare un autografo a un bimbo che ieri festeggiava il compleanno (ultimo video qui sotto).

Il tour di Noel prosegue stasera a Columbus e lunedì a Washington.

Questa la scaletta di ieri:

Fort Knox
Holy Mountain
Keep on Reaching
It's a Beautiful World
In the Heat of the Moment
Riverman
Ballad of the Mighty I
Dream On
If I Had a Gun...
The Importance of Being Idle (Oasis)
Little by Little (Oasis)
She Taught Me How to Fly
Be Careful What You Wish For
Black & White Sunshine
Half the World Away (Oasis)
Wonderwall (Oasis)
AKA... What a Life!

Encore:
Dead in the Water
Go Let It Out (Oasis)
Don't Look Back in Anger (Oasis)
All You Need Is Love (Beatles)








Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails