sabato 17 febbraio 2018

Liam Gallagher: "Ad aprile torno in studio. Mi piacerebbe fare un disco punk rock alla Pistols e Stooges"

Liam Gallagher tornerà in studio ad aprile per lavorare al seguito del suo primo album da solista, As You Were. Lo ha dichiarato in un'intervista alla rivista NME, cui ha fornito alcune anticipazioni sul suo secondo disco.

"Sarà un disco dal ritmo un po' più incalzante, un po' più dritto in faccia, meno contrito", ha spiegato l'ex Oasis, insignito mercoledì del premio Godlike Genius 2018 e reduce da un 2017 da urlo dopo il successo del suo esordio come solista.

"Mi piacerebbe molto fare un album punk rock vero e proprio, un po' Pistols e un po' Stooges. Quella roba la so fare. So sicuramente cantare quelle cose. Alcune delle canzoni dove si canta sono un po' una faticaccia quando le faccio dal vivo, ma quelle 'insolenti' le potrei fare tutto il giorno. Quelle dove sputi. Non stai necessariamente cantando, stai solo urlando e gridando dannatamente. Quelle mi piacciono tantissimo".

Interpellato su quali canzoni degli Oasis proporrà nel tour che riparte a breve (e che toccherà l'Italia con due date, il 26 febbraio al Fabrique di Milano e il 27 al Gran Teatro Geox di Padova, oltre alla data dell'iDays di Milano del 21 giugno), Liam ha detto: "Potrebbe spuntare Champagne Supernova. Cast No Shadow, Bring It On Down ... il mondo è ai miei piedi con tutte quelle".

Source: NME






Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails