domenica 6 marzo 2016

"Noel Gallagher? Un padre severo in materia di ragazzi. E non parliamo di sessualità, ma mi aiuta con i compiti"

Un anno fa il padre Noel Gallagher la mise in imbarazzo di fronte al suo idolo, Harry Styles degli One Direction. Oggi, però, Anaïs Gallagher, 16 anni, rivela che l'ex Oasis evita di parlare con lei di ragazzi. 

"Mio padre è molto severo in materia di ragazzi ... Non mi ha mai parlato di sessualità o riproduzione e con me non parla di ragazzi. Dice sempre che non ne vuole parlare", dice la 16enne secondo quanto scrive il tabloid The Sun.

"Ricordo che io e la mia matrigna parlavamo di ragazzi e lui faceva: 'Stop!'. Non vuole proprio saperne. Sono sempre stata una ragazza che in casa ha portato ragazzi, anche se erano solo miei amici. Abbiamo raggiunto un accordo: loro due devono rimanere fuori dalle mie amicizie e dalle mie relazioni dal momento che la cosa mi imbarazza, come ogni altra 16enne. Invece mio padre può continuare ad aiutarmi con i compiti".

"Mio padre avrebbe preferito che non facessi nulla che fosse sotto i riflettori e che cercassi un lavoro normale", prosegue Anaïs, già modella e conduttrice televisiva. "I miei genitori mi sostengono molto, ma di sicuro hanno due idee diverse dell'essere genitore. Avevo sempre il desiderio di entrare nel mondo della TV o della fotografia, quindi era inevitabile. Per me non è la prima scelta, ma di sicuro mio padre non mi farà entrare nel mondo della musica. Se mi ascoltaste suonare uno strumento o cantare, di sicuro apprezzereste".


Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails