venerdì 4 marzo 2016

Liam Gallagher punge ancora Noel: "Ho visto la tua intervista, Dio mi dia la forza. Sei ancora uno stronzo"

Il 28 febbraio Noel Gallagher ha registrato un'intervista con il suo amico Scully per la TV ufficiale del Manchester City. Nel video, visibile su YouTube, i due si recano allo stadio per assistere alla finale di Football League Cup tra City e Liverpool, scelgono alcuni brani da ascoltare e parlano del presente e del futuro della squadra.

Noel ribadisce quanto affermato nell'intervista registrata per Sky Sport (VEDI QUI). "Se vincessimo questa partita finire quarti non sarebbe poi un problema, visto che la prossima stagione verrà Guardiola. Non penso che vinceremo il campionato, non vedo neanche il Leicester vincitore. Se vincessero loro il titolo, sarebbe una farsa".

"Il mio ricordo più bello legato a Wembley? Quando giocammo a Wembley contro il Manchester United in FA Cup e vincemmo (nel 2011, ndr)", dice Noel. "Dopo eravamo in tribuna a festeggiare. Vedere lo striscione 'Man United orgoglio di Manchester' nel settore dei tifosi dello United ci fece ridere. Non lo era più, amico. Fu una giornata fantastica, emozionante. Sudavo puro champagne".

Al fratello di Noel, Liam Gallagher, il video non è piaciuto. "Ho visto quella clip del piccolo e del grasso in viaggio verso il match. Dio mi dia la forza", ha scritto su Twitter. E qualche giorno fa, sempre su Twitter, Liam aveva scritto "Sei ancora uno stronzo, fratello". Insomma, le punzecchiature proseguono e la reunion pare molto più lontana. 


Il canale YouTube del club di Manchester ha diffuso anche un video che ritrae Noel in tribuna mentre segue le fasi concitate dei calci di rigore della finale. 


Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails