lunedì 4 maggio 2015

Video sottotitolato - Noel Gallagher: "La colpa delle voci sulla reunion è della fidanzata di Liam. Dovrebbe smetterla di illudere i fan"

In un'intervista concessa ad Alyona Minkovski di HuffPost USA, andata in onda in diretta streaming il 1° maggio scorso, Noel Gallagher ha accusato la compagna del fratello Liam, Debbie Gwyther, di diffondere false voci sulla reunion degli Oasis, in particolare quelle voci che erano circolate insistentemente un paio di settimane or sono su moltissimi tabloid e quotidiani britannici e internazionali.

Qui sotto il video con sub. ITA. Noel dice di non essere assolutamente intenzionato a riunire gli Oasis e, seppur non facendo il suo nome, indica l'attuale partner di Liam come la responsabile del tam tam mediatico. "È una cosa vergognosa perché tiene alte le speranze dei fan", dichiara il cantautore, negli USA per il tour di supporto al suo nuovo album Chasing Yesterday. "E sono costretto a spezzare i cuori della gente quando non dovrei farlo". Poi Noel fa un paragone tra i fan che non hanno visto gli Oasis e se stesso, che non ha potuto vedere i Beatles ...

Più avanti nel video Noel parla anche del rapporto con il fratello e della sua famiglia, che definisce "anormale" e decisamente refrattaria alla convivialità. 

Vi proporremo l'intera intervista ad HuffPost, molto interessante, in versione sottotitolata nei prossimi giorni. Stay tuned.


Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails