lunedì 11 maggio 2015

Liam Gallagher su Twitter: "Noel Gallagher parlava di disco solista già anni fa. Ecco le prove"

Lo aveva detto più volte nei mesi successivi allo scioglimento degli Oasis e lo ha ribadito oggi, con una serie di tweet piuttosto chiari. Liam Gallagher ha nuovamente insistito sul fatto che quella di lasciare la band e di intraprendere la carriera solista era un'idea che suo fratello Noel covava da tempo.

Liam ha linkato un'intervista di Garry Cobain, già negli Amorphous Androgynous, al Guardian in cui l'ex componente del duo elettronico che aveva collaborato con gli Oasis e Noel solista dice: "(Noel) mi ha invitato a fare da DJ nell'afterparty di uno dei concerti degli Oasis alla Wembley Arena, nell'ottobre 2008. Fu allora che iniziammo a parlare di un disco da solista".

Nell'intervista linkata da Liam si leggono altre dichiarazioni di Gary Cobain: "Abbiamo cominciato a parlare di una collaborazione con Noel per un disco solista già anni fa. Avevamo remixato il singolo degli Oasis Falling Down nel 2009 e l'avevamo trasformato in un'odissea sonora di 22 minuti che a lui era piaciuta molto".

"Colto in flagrante", ha poi scritto Liam sempre su Twitter, dove nei giorni scorsi aveva pubblicato altre parole indirizzate del fratello.

E il 7 maggio Liam aveva punzecchiato la rivista NME: "NME, sol perché non rispondo alle tue telefonate e non mi unisco al tuo clan brufoloso, capite chi ha la crisi di MEZZA ETÀ adesso".


Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails