venerdì 8 maggio 2015

Liam Gallagher, tweet al veleno contro Noel: "Spari cagate, ti credi i Pink Floyd? Vai a lucidare il tuo sassofono"

Liam Gallagher (qui a destra fotografato a Londra il 23 aprile scorso) sceglie ancora Twitter per lanciare frecciate contro il fratello Noel e lo fa con una serie di post al vetriolo pubblicati ieri. Le schermaglie tra i fratelli che diedero vita agli Oasis non sembrano dunque finite.

"Io e la mia adorabile vicina fonte stiamo vivendo la vida Loca alla luce del sole", ha scritto Liam, riferendosi alla polemica nata sulle voci di reunion che erano circolate giorni fa sui tabloid. In un'intervista per HuffPost USA Noel aveva infatti detto che questi rumour erano stati messi in giro da "una fonte molto vicina a Liam, una che sono sicuro si svegli accanto a lui ogni mattina", lasciando chiaramente intendere che si trattasse di Debbie Gwyther, ex manager e attuale compagna del cantante.

Dopo aver replicato alle accuse del fratello, Liam rilancia e continua la sua personale crociata contro l'ex chitarrista degli Oasis, in tour in questi giorni nel Nord America. "Riguardo alle voci sulla reunion degli Oasis, sapete che io non rispondo male alla stampa, non l'ho mai fatto e non lo farò mai. Sapete dove sono se avete bisogno di me", afferma.

"Mentre sono andato in letargo ho raccolto le mie Ali", scrive poi in un criptico tweet che potrebbe essere ancora rivolto al fratello e potrebbe riferirsi ai Wings, la band di Paul McCartney. "Tutti sanno che sei solo un altro PRICK in the wall (un coglione nel muro)". Evidente qui l'assonanza con Another Brick in the Wall dei Pink Floyd.

Solo l'altro ieri Liam aveva paragonato il fratello a Katie Hopkins, star di The Apprentice e Celebrity Big Brother nota per le sue opinioni schiette e forti. In un tweet aveva scritto: "Vedo che Noel Katie Hopkins Gallagher sta di nuovo sparando cagate (letteralmente 'parla con il suo fiacco culo', ndr). Va' a lucidare il tuo SASSAFONO. Ha ha!". 

Il sassofono, usato da Noel nel suo nuovo disco, è oggetto di scherno anche nei tweet di ieri. "Sol perché avete un SASSAFONO (Liam scrive così, ndr) nel vostro nuovo disco, tutti pensate di essere i Pink Floyd", twitta l'ex frontman degli Oasis.

"Ehi NG, lascia in pace gli One Direction", twitta ancora l'ex frontman dei Beady Eye, riferendosi all'attacco di Noel al giovane Zayn Malik, definito dal chitarrista "un fottuto idiota" per aver deciso di lasciare la boyband qualche mese fa e aver rinunciato a "farsi succ****e l'uccello da ragazzine giapponesi".

Ci sarà la controreplica di Noel? C'è da aspettarselo ...

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails