mercoledì 31 ottobre 2012

Ottantesimo post del diario di Noel: "Bello non far niente, ma è ricominciato il tour, che volge al termine"


Sì, compagni. È passato un po', lo so. Non ricordo quando sia stata l'ultima volta che abbiamo parlato. Ho avuto un po' di tempo libero, che mi serviva tanto. È stato fantastico starsene seduto a casa senza fare un cazzo. Buon allenamento per il futuro. Sono tornato negli States per l'ultima parte di questo tour. Penso che mi siano rimasti forse 9 concerti? Non ne sono sicuro.

Sembra, però, che ora le cose stiano andando per le lunghe. Sono in tour con quella band, gli Snow Patrol, e quel giovanotto, Jake Bugg, che credo abbia avuto un album al primo posto in patria. Grandi urla per il piccolino. Un album al primo posto a 18 anni!! Piuttosto folle, eh? Penso di sì comunque.


Sono stato a Portland e a Seattle e ... non ricordo dove altro. So che ora sono in Canada. In un punto della strada per Winnipeg. Come si potrebbe prevedere, si - e non riesco ad enfatizzarlo abbastanza, anche usando grandi fottute lettere maiuscole - GELA, CAZZO - e intendo seriamente - SI GELA!!!!!

Lupi, orsi polari (non sono nessuno dei due), uomini folli e militari, soltanto loro possono sperimentare condizioni di tempo simili, vero? Oh ... e pinguini ovviamente ... ed eschimesi ... e russi.

È più freddo di quanto uno si immagini sia il sangue di Margaret Thatcher.

A SEGUIRE.

GD

29 ottobre 2012

Altri post dal diario di Noel




Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails