giovedì 6 settembre 2012

Liam Gallagher: "Russell Brand è un coglione, il Principe Harry è cool"

Dal matrimonio con la popstar Katy Perry, durato davvero poco, alla love story di 13 giorni con la Spice Girl Geri Halliwell. Russell Brand, comico e conduttore inglese, è una star dello showbiz e impazza sui tabloid britannici, ma a Liam Gallagher non va a genio.

"Russell è un coglione. Non me ne importa proprio nulla delle sue relazioni", ha detto al Daily Star. "Tutto ciò che so è che ognuno ha cose migliori da fare rispetto ad uscire con lui. Vado d'accordo con Geri, lei è a posto. Abbiamo entrambi dei cagnolini, quindi ci incontriamo ad Hampstead Heath qualche volta".

Russell è amico da alcuni anni di Noel Gallagher ed è comparso nel video di AKA ... What A Life! dei Noel Gallagher's High Flying Birds.

Nella sbornia post-Olimpiadi le Spice Girls erano molto meglio di quanto pensassi. Non sono male per essere vecchiette. Non mi supereranno mai, però, nessuno lo farà. Non sto dicendo che sono un Dio, ma non sono lontano dall'esserlo".

Ai GQ Awards, dove ha premiato l'olimpionico Bradley Wiggins con il Lifetime Achievement award, Liam ha detto la sua sul Principe Harry, di cui due settimane fa sono state pubblicate imbarazzanti foto in cui appariva completamente nudo mentre faceva baldoria in un albergo a Las Vegas.

"Mi piacerebbe fare party con il Principe Harry. È cool. Se fossi un principe rosso e fossi al terzo posto nella lista dei pretendenti al trono, mi ubricherei e mi denuderei ogni sera. Solo per il gusto di farlo. Non mi sono straubriacato al punto da denudarmi però. Riesco a gestire la mia sbornia".

Un emozionato Wiggins ha detto: "Stare in questa compagnia, con tanti volti noti, compreso Ashley Cole qui di fronte a me, significa tanto. Significa tanto che questo premio me lo conferisca Liam. Sono cresciuto con gli Oasis".

oasisnotizie

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails