martedì 4 ottobre 2016

Liam Gallagher: "Oggi? Tutti sdolcinati. Noi senza regole e i migliori. L'America? Non sapeva come maneggiarci"


(Matt Whitecross, regista del film sugli Oasis): Come ti ha cambiato l'iniziale successo della band? Avevi solo ... quanti anni ... 19 quando siete stati scritturati?

(Liam Gallagher): Non penso mi abbia cambiato, amico. Ero già piuttosto strambo. Cioè le droghe all'inizio hanno migliorato le cose, perché avevo più soldi ... in realtà erano gratis il più delle volte, sai. Potevo sempre prendere le cose con le molle, sai. Anche con la stampa, era come ... sai, se avessi fatto qualcosa di losco loro ti avrebbero scoperto e tutte quelle scemenze, ma 99 volte su 100 scrivevano assolute stronzate, capisci? Mi ha reso più astuto in un certo senso.

Ricordo che lo ha detto tua madre ...

Sono ancora la stessa cazzo di persona, senza dubbio. Ho ancora lo stesso senso dell'umorismo. Non me ne fotte un cazzo e le cose stanno così. Indosso più o meno gli stessi fottuti vestiti. Non nascondo mai i miei sentimenti. Lo facevo allora e lo faccio ancora oggi. E lo farò domani.

Nella tua famiglia non c'era questa sensazione che tu saresti diventato una star? Saresti potuto diventare un attore, un calciatore ... 

Penso che sia qualcosa che ha a che vedere con aprire bocca e far divertire la gente, sai cosa intendo?

Qual è il tuo ricordo più bello dei tuoi primi tempi con la band?

Penso ottenere un contratto discografico, per me è quello. Perché puoi fare tutti i tuoi concerti fino alle calende greche, sai, ma in verità io volevo vedere che sound avevamo in un fottuto studio, sai cosa intendo? Avere la possibilità di lavorare con un vero produttore, trascorrere un po' di tempo a forgiare le tue canzoni e tutto quello è stata una cosa importante per me. Quando eravamo negli studi di Monnow Valley a registrare il primo album, a vivere insieme e tutto quello ... è stato come accamparsi con solo chitarre e un po' di droghe. Come un episodio della serie Carry On, ma con un po' di rock 'n' roll. È stato fottutamente eccezionale, amico.

La versione originale del film durava sette o otto ore e c'era un'intera sezione delle registrazioni di Monnow Valley in cui Bonehead riesce a convincerti che il posto è infestato da spettri, che la tua stanza da letto è popolata da spettri. 

Sì, qualcuno aveva spostato tutti i fottuti specchi e io ero entrato e facevo: "Gli specchi sono fottutamente andati". E poi sono venuti da noi gli Stone Roses, perché avevamo lavorato insieme per tutta la giornata ed erano entrati in studio a registrare verso le 12. Io mi svegliavo e loro avevano spostato le nostre cose o ci avevano fottutamente derubato di tutte le dosi di erba. Pensavo che il fantasma fosse un cazzo di tossico.

E c'è la storia del filo da pesca?


Esatto. Io sono lì strafatto che guardo Match of the Day e qualcuno attacca un filo da pesca al cazzo di foglio e le pagine cominciano a girare da sole. Sono stato molto vicino a perdere la pazienza.

C'è qualcosa che cambieresti di quel periodo? Di quei tre anni?

Niente di niente. Se cambi una cazzo di cosa faresti meglio a cambiare tutto il cazzo di insieme. E se cambi l'insieme magari non mi sarei neanche trovato qui, capisci? Mi sarei potuto trovare in un cazzo di circo o sarei stato un calzolaio.

Quando hai capito che volevi diventare un musicista?

Penso dopo aver visto suonare gli Stone Roses. Ero preso più dal calcio e dal cazzeggio all'epoca. Chiunque avesse una chitarra lo ritenevo un po' strano, capisci?

Chi ti ha portato a quel concerto?


Andai con il mio amico Dave, penso. O forse eravamo io e mia madre. La cosa buffa è che era lo stesso posto dove mia madre soleva andare a ballare quando arrivò a Manchester quando aveva tipo 15 anni. E io stavo avendo la mia rivelazione molti anni dopo, guardando gli Stone Roses nello stesso edificio. È fottutamente singolare.


Durante il film dici che fai parte della migliore band del mondo. Quando quella cosa è cambiata per te?


Siamo ancora la migliore band del mondo, anche se non siamo più insieme. Nessuno si può fottutamente avvicinare a noi. Musicalmente eravamo fottutamente fantastici. Noel aveva le migliori canzoni, io avevo la voce migliore. Avevamo mentalità, avevamo stile e non ce ne fotteva un cazzo. O ti piace o affoga, cazzo. Non c'era niente di ciò che sta accadendo nella musica di oggi, dove sono tutti dei bastardini sdolcinati del cazzo che sono lì seduti a fare: "Oh, non posso bestemmiare, non posso dire come cazzo mi sento, altrimenti non faranno il mio download alla fine della settimana". Fatemi il piacere.

Quello risponde in parte alla mia prossima domanda ... Cosa ne pensi del rock 'n' roll odierno in questo paese?


Fa schifo, amico. Fa schifo e ti dico perché. Perché ognuno ha sempre appresso la sua cazzo di fotocamera e quindi tutti devono comportarsi bene. Non ci sono più bravate rock 'n' roll e questo per me è importante, perché non si tratta solo di fare musica, sai cosa intendo? Sembrano tutti tristi, cazzo. È come se l'industria musicale sia governata da un gruppo di suore. Sembra proprio che tutte le band siano lì per la carriera. Non sto lanciando loro frecciate. Penso semplicemente che dovrebbero fottutamente vergognarsi di se stessi.

Tu avevi ancora i tabloid accampati fuori da casa tua, non è che tu non venissi ripreso ...

Esattamente! Se qualcuno all'epoca mi avesse messo in faccia un telefonino, cazzo, l'avrei infilato su per il culo di qualcuno o l'avrei mangiato o non so cos'altro. È questo quello che la gente vuole dalle sue rock 'n' roll band . Se ti piacciono i 1975 o chi so io va bene, ma dai, amico, loro sono lì solo per i fottuti soldi, amico.

Hai delle faccende ancora da sbrigare con la band?

Senza dubbio. Rimanere fuori dagli Oasis è stato come un cazzo di grande buco, ma è la vita. E io ho a che fare con il cazzo di tipo a cui piace essere in fottuto controllo, quindi dovrò aspettare perché gli venga l'illuminazione. O che sua moglie lo lasci rientrare in una rock 'n' roll band. Io sono pronto a partire, le mie cazzo di valigie sono pronte. So per certo che potrei rompermi il culo su quelle canzoni. Se succede succede, se no no. Nel frattempo sto facendo un cazzo di disco per conto mio. Che non sarà neanche lontanamente tanto bello o tanto importante.

Qual è l'ultimo film che hai visto?

Ho visto Eight Days a Week, il film sui Beatles, era piuttosto bello. Non sarei dovuto andare alla prima però. Non sono bravo in mezzo a tanta gente, sai cosa intendo? In realtà l'ultimo film che ho visto è stato Elvis e Nixon, su un volo. È stato spassoso, amico. Mi è piaciuto. Chi interpreta Nixon?

Kevin Spacey.

È piuttosto bravo, amico! Chi è il tizio che interpreta Elvis?

Michael Shannon. 

Lui è bravo e tutto il resto. Non guardo molti film però. A volte i documentari, robe sui culti e le divinità e tutte quelle cose. Mi piace guardare i cazzo di bastardi strani. Sai, credono in uno strambone e va tutto a troie. Merdate di quel genere.

Cosa ti eccita di più al momento?

I Beady Eye non stanno per tornare. Gli Oasis non stanno per tornare. Quindi andrò a fare questo cazzo di disco da solista. Che uscirà l'anno prossimo. Finora abbiamo fatto i demo di 11 canzoni. Darò tutto quello che ho e sarà grandioso. Sono di nuovo eccitato per gli Oasis per via di questo film, sai. So che significa molto per la gente e non vedo l'ora di dare fottutamente di matto alla prima. Noel non ci sarà, però, il che è un cazzo di bene, perché ha bisogno di un po' di tempo libero. È sovraesposto, amico. Apri un pacchetto per il vomito e c'è lui.

Come ti senti quando ora ripensi a Knebworth?

Onestamente prima che venisse fuori questo film non ci avevo più pensato dal momento in cui scesi dal palco. Tutta la nostalgia per gli anni '90 non mi interessa, amico. È un piccolo viaggio a ritroso nella memoria, sai cosa intendo? Sono trascorsi 20 anni ed ecco perché lo stiamo facendo, ma è bello ricordare alla gente che non siamo semplicemente un gruppo di stupidi vecchi che si chiamano "patata" l'un l'altro. Ad un certo punto del percorso con gli Oasis qualcuno ha tirato fuori il libro delle regole e ha deciso che cosa dovesse essere la band e cosa potessimo e non potessimo fare. In questo film non ci sono regole. Era una cazzo di avanzata a tutto vapore. Non era ancora arrivato il carrozzone. Ma anche le parti merdose successive erano belle, sai cosa intendo? Anche quando la band si stava sciogliendo era ancora fottutamente buono. Siamo stati bravi a dividerci, capisci? Ci sono band che si perdono fottutamente. Noi siamo andati via con un'esplosione, amico.

La gente forse ha dimenticato che tu sei passato da band neo-scritturata a fare quei concerti a Knebworth in un periodo di tempo così breve.

Quello che noi abbiamo fatto in tre anni i Beatles hanno impiegato otto anni a farlo. Bene, sai, ed è giusto così. Pensavo che fossimo i più grandi e pensavo che l'avremmo fatto in tutto il mondo. Pensavo che l'America l'avrebbe capito, che l'avrebbero capito tutti ... ma quella, amico mio, era la cocaina.

Per quale motivo secondo te in America non avete sfondato come nel Regno Unito?

Non lo so, amico. A loro piace l'appariscenza, no? E noi a loro non davamo nulla di tutto questo. Pensavano che fossimo degli stronzi che non sapevano come maneggiare, quindi è stato tipo: "Andate via, ragazzi", capisci? Ma ne sono felice, cazzo. Non saremmo potuti andare lì e sposare un'attrice americana e prenderci una casa a Malibu e cominciare a indossare giacche da ciclisti e scarpe a punta e tutta quella merda.

Forse la gente ha dimenticato che in così poco tempo siete passati da band neo-scritturata a fare quei concerti a Knebworth.

Quello che abbiamo fatto in tre anni i Beatles hanno impiegato otto anni per farlo. Bene, sai, ed è giusto che sia così. Pensavo che fossimo i migliori e pensavo che l'avremmo fatto in tutto il mondo. Pensavo che l'America l'avrebbe capito, che l'avrebbero capito tutti ... ma quella, amico mio, è la cocaina.

Per quale motivo secondo te in America non avete sfondato come nel Regno Unito?

Non lo so, amico, a loro piace l'appariscenza, no? E noi a loro non abbiamo dato nulla di tutto questo. Pensavamo che fossimo degli stronzi e non sapevano come maneggiarci, quindi è stata una cosa del tipo: "Andatevene via, ragazzi", sai cosa intendo? Ma ne sono felice, cazzo. Non saremmo potuti andare lì e sposare un'attrice americana e prendere una casa a Malibu e cominciare a indossare giacche da ciclisti e scarpe a punta e tutta quella merda. 

Originariamente avevamo intenzione di far terminare il film sul vostro viaggio in America e mandarlo a puttane volutamente, ma sarebbe stata una nota stonata come finale. 

Sì, ma di nuovo ... è stato un finale carino, sai cosa intendo? Sono felice che abbiamo finito a Knebworth, però, perché ce la siamo spassata, amico, sai cosa intendo? E non lo facevamo da tempo. È bello ricordare alla gente che ci siamo divertiti e ce la siamo spassata insieme, perché è quella la cosa che più mi è piaciuta. 

traduz. di oasisnotizie - Fonte: lwlies.com

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails