mercoledì 8 aprile 2015

La figlia di Kurt Cobain: "Preferisco gli Oasis ai Nirvana. Definitely Maybe mi ha cambiato la vita"

Source: Frances Bean Cobain: ‘I don’t really like Nirvana that much… I’m more into Oasis’

Frances Bean Cobain, figlia di Kurt Cobain e Courtney Love, è stata intervistata in occasione dell'uscita del documentario su suo padre diretto da Brett Morgen e intitolato Montage of Heck, che sarà nei cinema italiani solo il 28 e 29 aprile prossimi.

"Non è che i Nirvana mi piacciano tanto", ha detto in un'intervista a Rolling Stone. "Chiedo scusa ai promoter e alla Universal. Sono più appassionata di Mercury Rev, Oasis, Brian Jonestown Massacre. Quello per cui provo interesse non è la scena grunge, ma Territorial Pissings è una gran fottuta canzone. E Dumb ... piango ogni volta che la sento. È una versione nuda e cruda della percezione che Kurt aveva di sé, di sé sotto effetto di droghe, da sobrio, del suo sentirsi inadeguato ad essere definito la voce di una generazione".

Già qualche tempo fa, su Twitter, la 23enne aveva espresso il suo amore per gli Oasis. L'anno scorso (leggi qui) la ragazza twittò: "Definitely Maybe mi ha cambiato la vita". Un disco che, per stessa ammissione di Noel Gallagher, era nato in contrapposizione al nichilismo di alcuni testi dell'ex frontman dei Nirvana ("Odio me stesso e voglio morire").

"Rimpiango di non aver mai incontrato Kurt. Lui era mancino e gemelli come me. Lo presi come un segno premonitore. Sicuramente sarei andato d'accordo con lui se l'avessi incontrato, ma non l'ho mai fatto", ebbe a dire Noel nel 2011.


Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails