mercoledì 1 aprile 2015

Fine della battaglia legale tra Liam Gallagher e la madre della sua "figlia segreta"

Dopo due anni di battaglia legale è finalmente giunta a conclusione la disputa tra il noto cantante inglese Liam Gallagher, ex frontman di Oasis e Beady Eye, e la giornalista statunitense Liza Ghorbani, che da Liam ha avuto una "figlia segreta". L'intesa ufficiale è stata raggiunta il giorno prima dell'ennesima udienza fissata dal tribunale di Manhattan e per ora non sono stati diffusi i termini dell'accordo. A quanto trapela, Liam dovrà corrispondere alla giornalista circa 55mila euro all’anno e il contratto siglato tra le due parti include l’obbligo per la giornalista di non rivelare ai media alcun dettaglio circa la vita privata di Liam o la loro passata relazione extraconiugale.

"Sono sollevata che finalmente queste traversie siano finite, e lo sono per mia figlia", ha detto Liza Ghorbani, che ha apposto la propria firma sull'accordo giovedì mattina. Raoul Felder, avvocato di Liam a New York, aveva attribuito le lungaggini del processo a "quell'oceano tra le parti: Liza vive negli Stati Uniti, Liam a North London". Anche il giudice Laura Drager ha definito il patto "molto giusto e appropriato". 

Sembra dunque che sia stata messa la parola fine su un caso che aveva investito Liam nel luglio 2013, quando, proprio nel giorno dell'esibizione dei Beady Eye all'Ibiza Rocks, i media rilanciarono la notizia della causa intentata ai suoi danni da Liza Ghorbani, che aveva conosciuto Liam nel maggio 2010 in occasione di un'intervista a New York. A quanto pare i due avevano continuato a frequentarsi all'insaputa della moglie di Liam, Nicole Appleton, da cui Liam si è separato nell'aprile 2014 proprio in seguito all'esplosione dello scandalo legato alla relazione extraconiugale. Nel dicembre 2012 era nata Gemma, figlia dell'ex bad boy del Brit rock e di Liza, che avrebbero continuato a vedersi sino a marzo 2013. 

Stando a quanto riportano i tabloid, Liam aveva troncato la relazione dopo che Liza gli avrebbe detto che l'avrebbe denunciato perché non intendeva sostenere economicamente sua figlia. Tramite i suoi avvocati la donna aveva fatto causa al rocker, cui aveva chiesto 1,9 milioni di sterline per il mantenimento della piccola. L'ex Oasis, però, non sembrava per nulla disposto ad assecondare il volere della giornalista ed era stato più volte multato per non aver presenziato alle udienze convocate dal tribunale di New York, adducendo certificati medici che gli diagnosticavano uno stato di "depressione e ansia". 

A gennaio Danny Ghorbani, nonno di Liza, aveva detto a Page Six: "Da mia nipote è stata data più volte al signor Liam Gallagher l'opportunità di fare la cosa giusta. Ha avuto abbastanza tempo per farlo, ma deliberatamente non lo ha fatto. I suoi avvocati continuano a spargere disinformazione, accusando noi di non aver voluto l'accordo, quando sanno benissimo che sono loro a rimandare di continuo. Se, come afferma mendacemente il suo avvocato, Liam Gallagher avesse 'sempre accettato la responsabilità che deriva dall'essere padre' di Gemma, non si sarebbe giunti ad una causa. Il sistema giudiziario americano, che Gallagher elude e cui manca di rispetto, farà ora di tutto per garantire che Gallagher sia un padre responsabile per Gemma". 

Sempre a gennaio Felder, il legale di Liam, aveva detto: "Venerdì ero pronto a dire al giudice che l'accordo era stato raggiunto, ma una volta arrivato in tribunale ho constatato che non c'era alcun accordo con la controparte, che anzi, ci ha consegnato una lettera con nuove richieste. Il mio assistito ha corrisposto ogni somma dovuta e ha continuato a pagare anche più di quanto stabilito dal tribunale". 

La replica di Danny Ghorbani non si era fatta attendere: "La memoria inizia ad abbandonare il dottor Felder, dato che non fa menzione della lettera - di risposta alle loro ultime offerte - che Liza e il suo avvocato gli avevano consegnato il giovedì precedente al venerdì di cui parla. Non ci interessano i pagamenti minimi ordinati dal tribunale, ma ci interessa un sostegno economico commisurato alle possibilità di Gallagher". 

oasisnotizie - via pagesix.com


Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails