martedì 28 aprile 2015

Gli One Direction: "Il nostro nuovo album ricorda il sound degli Oasis"

Gli One Direction sono ufficialmente in quattro: l'abbandono di Zayn Malik (che è pronto a pubblicare il suo primo album da solista prodotto da Naughty Boy, come dichiarato da Conor Maynard) ha rattristato molto Harry Style, Niall Horan, Louis Tomlinson e Liam Payne, ma non per questo i quattro sarebbero intenzionati a mollare tutto. Anzi, sembrerebbero ancora più motivati ad incidere un nuovo album che piaccia alle directioner che li hanno sempre supportati anche dopo l'addio ufficiale di Zayn. Intervistato da Capital FM, Liam Payne (che ha recentemente inaugurato a Wolverhampton il Youth Centre, un progetto a sostegno dei giovani locali) ha parlato del nuovo album, confessando di aver inciso dei brani che ricordano molto la musica di un altro gruppo famosissimo: gli Oasis.

"Il disco sta uscendo davvero bene", ha detto Liam, tra l'altro omonimo del minore dei Gallagher. "I ragazzi con cui lo stiamo scrivendo se ne sono usciti con qualcosa di grandioso, belle canzoni che richiamano gli Oasis". Una svolta verso il rock si era già notato nei brani presenti nella loro ultima fatica discografica: ci dobbiamo aspettare delle ballate in stile Wonderwall (di cui i ragazzi avevano già fatto una cover)?


Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails