lunedì 5 settembre 2016

Il regista del film sugli Oasis: "Noel e Liam torneranno insieme. Ne sono sicuro"

Liam Gallagher e Matt Whitecross a Cannes nel maggio 2016
Gli Oasis torneranno insieme. Parola di Matt Whitecross, il regista del nuovo documentario sugli Oasis, Supersonic, in uscita nei cinema britannici e in DVD ad ottobre e nei cinema italiani a novembre.

Il 4 settembre c'è stata un'anteprima ufficiale del film al Festival No 6, in Galles (evento dove Noel Gallagher e Paul Weller si sono esibiti insieme sul palco). In questa occasione il regista ha dichiarato: "Nessuno di loro due ha abbandonato l'idea di tornare insieme. Accadrà, ne sono sicuro. L'idea di non rivederli mai più per me è inconcepibile".

"Noel ha detto che tutti vanno da loro a dar loro consigli su come rimettere a posto questo rapporto", prosegue Whitecross, il cui team ha condotto interviste separate a Liam e Noel. "È amico di Chris Martin e ha detto che Chris dovrebbe abbandonare il mondo della musica e diventare un analista, dato che ogni settimana gli fa: 'Guarda, è così che ti riappacificherai con la band'. Noel ha detto: 'Guarda, nessuno conosce noi meglio di noi stessi e accadrà quando accadrà, ma non forzeremo la cosa'. Liam faceva: 'Lui è pieno di merda' e Noel risponde: 'Lui è pieno di merda' ...".

"Noel ha detto che non varrebbe la pena di tornare insieme con il fratello se non fosse per una grossa somma di denaro. Liam fa: 'No, cazzo, eravamo fantastici'. Quindi penso che ce l'abbiano ancora dentro. Dovrebbero andare lì e fare un tentativo.  Sento che la gente là fuori lo vuole, quindi spero che lo avrà".

Fonte: NME

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails