domenica 17 febbraio 2013

Ecco Come On Outside, altro nuovo pezzo di Noel Gallagher

Dopo Oh Lord, She Must Be One Of Us e Just Let It Come Down Over Me  (quest'ultimo diffuso stanotte) ecco un quarto pezzo di Noel Gallagher trapelato su Internet.

Come vi riferivamo nel post precedente, relativo a Just Let It Come Down Over Me, il quarto dei brani diffusi in questi giorni, Come On Outside, è un "pezzo di 4 minuti in puro stile Oasis, da sentire battendo i piedi", come aveva anticipato ieri sera Joakim, il collezionista norvegese che ha messo in rete i brani di Noel dopo aver acquistato un raro CD contenente tutti i demo che l'ex Oasis ha registrato circa due anni e mezzo fa. Una parte di questi demo sono stati pubblicati ufficialmente ad ottobre in Faster Than the Speed Of Magic. I

In realtà questo brano, Come On Outside, dovrebbe risalire alle sessioni di Dig Out Your Soul, quindi al periodo tra il 2007 e il 2008. Lo fanno pensare il sound, simile a quello di alcuni brani dell'ultimo album degli Oasis, e il coro che si sente lungo tutta la canzone, già impiegato per The Turning, opening track di Dig Out Your Soul. La canzone era nota con il titolo di Come On It's Alright e pare che Liam non avesse potuto registrarne la parte vocale perché lasciò i compagni di band, che in quel periodo lavoravano al disco negli Stati Uniti d'America, e tornò in Inghilterra per sposarsi il 14 febbraio 2008.

In questo video con traduzione c'è il testo del brano e ci sono alcune immagini del prezioso CD.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails