sabato 14 maggio 2016

Si chiama Supersonic il nuovo documentario degli Oasis in uscita ad ottobre

Si chiama Supersonic, come il primo singolo della band di Manchester, il nuovo documentario sugli Oasis, che uscirà ad ottobre.

La pellicola, diretta dal regista Mat Whitecross, vede James Gay Rees, premiato con l'Oscar per il film Amy su Amy Whinehouse, nelle vesti di produttore ed è stato realizzato in collaborazione con Fiona Neilson, Simon Halfon e il produttore esecutivo Asif Kapadia.

Il film narra la travolgente ascesa degli Oasis dall'ingresso nella band di Noel Gallagher, nel 1991, ai grandiosi concerti di Knebworth Park dell'agosto 1996, passando per la pubblicazione di due dischi da record,  Definitely Maybe e il successivo (What's the Story) Morning Glory?.

Come annunciato, il documentario contiene nuove interviste a Noel e Liam, oltre a materiale video inedito sulla band. 

"L'amore e la vibrazione e la passione e la rabbia e la gioia che vengono dal pubblico. Se non altro, ecco cos'erano gli Oasis". NOEL GALLAGHER

"Gli Oasis erano sicuramente come una cazzo di Ferrari. Bellissimi da vedere, bellissimi da guidare e vanno fottutamente fuori controllo ogni tanto quando si va troppo veloce. Ho amato ogni loro minuto". LIAM GALLAGHER

Lorton Distribution si occuperà della distribuzione del film ad ottobre. Per l'Italia i diritti di distribuzione sono stati acquisiti da Lucky Red.


LEGGI QUI TUTTI I POST DI QUESTO BLOG CON IL TAG "DOCUMENTARIO SUGLI OASIS"

Guarda tre documentari sottotitolati e pubblicati da OasisNotizie su YouTube.







Fonte: TheFanCarpet

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails