domenica 23 marzo 2014

Noel Gallagher attacca Moyes: "Affidargli Juan Mata è come mettere uno smartphone in mano a mio nonno"

Il 18 marzo Noel Gallagher ha parlato di calcio a Talksport, stazione radiofonica di cui è spesso ospite. 

Parlando della situazione complicata del Manchester United (sebbene poi i Red Devils in Champions League si siano riscattati rimontando lo svantaggio e qualificandosi a spese dell'Olympiakos), Noel ha fatto ricorso ad una sorta di ironica proporzione che gli è giunta via sms da un amico: "Juan Mata sta a David Moyes come uno smartphone a mio nonno".

Noel ha spiegato: "Tutti sappiamo che giocatorino forte che è Mata e dove dovrebbe giocare, ma Moyes lo schiera sull'ala. Prende decisioni folli. Sembra che tutto stia affondando allo United. Dovranno cercare un nuovo allenatore dopo i Mondiali. Chi potrebbero prendere? Non ce ne sono molti, forse uno scelto da una rosa di sei grandi allenatori, forse Capello".

Noel ha poi aggiunto: "La squadra favorita per vincere la Premier per me resta il Chelsea". 


Il 10 marzo Noel Gallagher aveva parlato dell'imminente sfida di ritorno degli ottavi di Champions League tra Manchester City e Barcellona, che si sarebbe disputata due giorni dopo. Ecco l'audio dell'intervento di The Chief a Talksport. Noel si diceva sicuro dell'eliminazione della sua squadra (alla fine del video qui sotto), anche se pensava che il City avrebbe vinto al Camp Nou (invece ha perso anche lì, 2-1).


Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails