venerdì 3 gennaio 2014

Ex chitarrista degli Oasis: "Reunion? Se ci fosse l'occasione, Liam Gallagher coglierebbe la palla al balzo per farla"

Anno nuovo, solite voci. Stiamo parlando delle indiscrezioni sulla reunion degli Oasis. Stavolta a dire la sua è Paul Bonehead Arthurs, ex chitarrista della band, in cui militò dagli esordi nel 1991 fino al 1999. Bonehead, rimasto in contatto con Liam e i Beady Eye tanto da esibirsi con loro sul palco della Royal Albert Hall di Londra il 18 ottobre scorso in una serata benefica in memoria di Jon Brookes, ha detto alla rivista NME: "Al concerto di ottobre non si è parlato della reunion degli Oasis, ma se qualcuno dicesse 'ecco il campo, ecco il palco ed ecco 200.000 persone' sono sicuro che Liam coglierebbe la palla al balzo, salirebbe sul palco e lo farebbe. E non credo neanche che ci sia bisogno che qualcuno gli offra una barca di soldi per farlo. Lo farebbe perché è quello che gli piace fare, è la sua passione".

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails