sabato 19 ottobre 2013

Video: Liam Gallagher e Bonehead cantano insieme Live Forever degli Oasis dopo 15 anni

Due vecchi amici che si ritrovano sul palco dopo 15 anni e regalano un'emozione che non conosce tempo. Liam Gallagher e Paul Bonehead Arthurs lo hanno fatto ieri sera alla Royal Albert Hall di Londra in memoria di Jon Brookes, batterista dei Charlatans, morto a 44 anni il 14 agosto per un tumore al cervello.

I Beady Eye, privi dell'infortunato Gem Archer, hanno ingaggiato il mitico Bonehead, ex chitarrista degli Oasis dalla loro fondazione al 1999, e hanno suonato Live Forever e Columbia, pezzo in cui Bonehead era, a sorpresa, la chitarra solista.

Più tardi Liam ha cantato My Sweet Lord di George Harrison insieme a Bonehead, Andy, Tim Burgess e ai Charlatans. Una serata memorabile che a qualcuno avrà fatto scendere di sicuro qualche lacrima. GUARDA IL VIDEO













Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails