lunedì 31 dicembre 2012

Liam Gallagher: "Gli One Direction? Sono innocui. E i Mumford & Sons sembra abbiano i pidocchi"

A Liam Gallagher non vanno a genio i Mumford & Sons.

Con uno dei suoi tanti commenti sui suoi colleghi del mondo della musica, questa volta Liam - intervistato dalla rivista Q in edicola in questi giorni - mette nel mirino la folk band, parlandone in questi termini: "Sembra che ognuno di loro abbia i cazzo di pidocchi e che mangino minestra di lenticchie con le maniche tirate su. Sembra che vivano in brughiere. Forse è lì che registrano i loro dischi".

Non è solo l'aspetto della band a suscitare il disprezzo del cantante. Neanche la loro musica piace al frontman dei Beady Eye. "Ognuno è il fottuto Don McLean: troppe chitarre acustiche, niente stile. Sembrano tutti gente che fa le compere da Oxfam".

"Se fossi un ragazzo di 16 anni non attaccherei alcun poster al muro. Quei tizi che si siedono ai fottuti sgabelli, nessuno di loro fa per me, tesoro".

Poi Liam è tornato a parlare degli One Direction: "Mi piacciono, non ho nulla contro di loro. Perché no, amico? Non hanno neanche idea di che cazzo fanno.Li ho incontrati alle Olimpiadi e avevano la testa su per il culo. Sono innocui".

Vedi anche Liam Payne degli One Direction: "Ho incontrato Liam Gallagher, ci siamo fatti una bella risata insieme"


oasisnotizie

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails