sabato 29 dicembre 2012

Liam Gallagher: "Reunion degli Oasis? Fanculo a quell'idiota del cazzo di Noel e ai suoi stupidi amici!"

Saga reunion degli Oasis, puntata ennesima. A parlare stavolta è Liam Gallagher, che, interrogato dalla rivista Q, ha detto la sua sul ricongiungimento eventuale tra i fratelli litiganti.

Dopo aver detto che "con il nuovo disco abbiamo sperimentato" e che "con il nuovo album i Beady Eye hanno non attraversato, ma scardinato la cazzo di porta" (vedi titolo nella foto qui a lato), Liam è tornato sulla reunion con Noel in vista del ventennale della pubblicazione di (What's the Story) Morning Glory? nel 2015 dicendo quanto segue.

"È stato Noel a cominciare questa cosa. Io non ho mai detto un cazzo di niente! Ascolta, noi stiamo facendo il nostro album. Speriamo che alla gente piacerà, il che ci consentirà di andare in giro per il mondo e portarlo in tour. E se questa cosa prosegue sino al 2015, ooops, scusateci. Ho un nuovo disco, sono elettrizzato dalla cosa, non lo pubblicherei se pensassi che sarebbe deriso da tutta la città, quindi per quando mi riguarda fanculo gli Oasis e fanculo Noel Gallagher!".

"Voci parlano di una reunion quasi sicura? Cosa? Sol perché Noel Gallagher ha finito il suo tour? La farà per conto suo, cazzo. O con i suoi fottuti High Flying Smurfs (puffi, ndr). Il pensiero di andare sul palco con quell'idiota del cazzo e di uscire con i suoi stupidi amici, i finti tossicomani e tutti quegli snob di Sloane Street ... vadano a fanculo. Non mi interessa, amico. Siamo i Beady Eye fino in fondo, cazzo".

oasisnotizie - via Q Magazine

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails