sabato 20 marzo 2010

Liam Gallagher attacca i Coldplay e gli U2: "Non hanno senso estetico, si vestono in modo orribile"

Dopo aver definito Noel "l'uomo più sopravvalutato della storia" e aver attaccato gli U2 e i loro "finti fan" Liam ha parlato ancora del primo disco della sua nuova carriera, la cui uscita è prevista per l'anno prossimo. Il sito Daily Gossip riporta, però, anche altre dichiarazioni avvelenate del cantante, che indirizza frecciate a U2 e Coldplay.

"Saremo più musicali degli Oasis, cioè non ci saranno tutti quegli accordi pesanti. Saremo più sofisticati. Non indulgenti, ma più musicali. Il nostro sarà un album con stile, non come quelli degli U2 o dei Coldplay. Basta vedere in che modo orribile si vestono, non hanno senso estetico. Uno non si comprerebbe mai i vestiti che indossano Bono e tutti gli altri, o sbaglio?".


Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails