domenica 1 luglio 2018

Glasgow, bagno di entusiasmo per Liam Gallagher che dedica Live Forever a un 15enne morto

 

Il tour di Liam Gallagher è proseguito ieri nel Regno Unito con un altro grande concerto. Dopo l'esibizione all'Isle of Wight Festival (23 giugno) e quella sold-out del 29 giugno a Finsbury Park, Londra, di fronte a 45.000 spettatori (nel luogo dove gli Oasis suonarono nel 2002), ieri sera è stata la volta del TRNSMT Festival di Glasgow. Ecco il video completo della performance, trasmessa dalla BBC.



Preceduto dalle esibizioni di Gerry Cinnamon e Courteeners, Liam è salito sul palco accolto da fumogeni e petardi (non autorizzati) e si è lanciato in Rock 'n' Roll Star e Morning Glory, due classici degli Oasis che hanno infiammato la folla. Una scaletta ricca di brani della sua storica band, quella di Liam.

Due chicche in scaletta l'acustica Live Forever e Slide Away. Liam ha dedicato Live Forever a James Morrison, adolescente di Fife rimasto ucciso in un incidente stradale appena quattro giorni prima di compiere 16 anni, investito da un taxi mentre tornava a casa dopo una festa. Liam ha dunque assecondato numerose richieste giuntegli su Twitter da amici e conoscenti del ragazzo, che avevano domandato all'ex Oasis di dedicare allo sfortunato giovane Little James o Champagne Supernova.

I momenti di tensione non sono mancati, ma sono stati limitati. Un fan scalmanato è stato tratto in arresto per disturbo della quiete pubblica a seguito di quanto accaduto ieri a Glasgow durante il concerto di Liam Gallagher al TRNSMT Festival.

L'uomo, che ha causato un'interruzione di quattro minuti, si è arrampicato su un traliccio dell'impianto audio, provocando la reazione stizzita di Liam: "Salta, sacco di merda! Abbiamo un concerto da fare, quindi salta, cazzo, oppure scendi. Be', non saltare davvero, testa di cazzo! Scendi e basta".

Per tutta risposta il 34enne ha continuato a salire ancora più su, arrivando in cima al traliccio. A quel punto Liam, spazientito, ha esclamato: "Non ho tempo per i fan dei Noel Gallagher's High Flying Birds", prima di riprendere l'esecuzione del brano Cigarettes and Alcohol, interrotta proprio a causa delle intemperanze del fan.

È stato l'unico intoppo in una serata altrimenti memorabile per il minore dei Gallagher, che ha visto la folla cantare a squarciagola anche i nuovi brani, tra cui le apprezzate Greedy Soul e Wall of Glass.

Nella sua recensione del concerto il New Musical Express scrive: "È un monito sul fatto che chi ha scritto queste canzoni (Noel, ndr) era solo il 50% della formula magica che ha reso gli Oasis così immortali: Liam ha valide ragioni per rivendicare la proprietà di quei brani".

Ecco la recensione del concerto a cura di Devoti di Liam Gallagher
Si pensava che dopo il megaconcerto a Finsbury Park davanti a 45 000 persone non si potesse replicare. La data immediatamente successiva, quella al TRNSMT festival poteva risultare a rischio stanchezza per Liam. Beh, è stato il contrario.

 Liam si è presentato con una forma vocale eccellente ed una grinta pari a quella di un ragazzino ed ha eseguito la stessa scaletta di Finsbury Park. La gente è impazzita, i presenti al concerto raccontano di qualcosa di epico, uno dei migliori show se non il migliore degli ultimi 20 anni. Durante Cigarettes & Alcohol un fan si è arrampicato sulla cima di un traliccio.

Liam ha cantato divinamente e l'atmosfera che si respirava era come quella dei più riusciti concerti degli Oasis.


Leggiamo alcuni pareri di chi ha assistito all'evento (raccolti sul forum Live4Ever):

"Liam è stato incredibile. L'atmosfera era come un qualsiasi concerto degli Oasis. Noel ha perso quel tipo di atmosfera. Ho incontrato un enorme quantità di fan adolescenti che sostenevano di amare Liam e gli Oasis"

"Concerto eccellente! Liam ha tirato fuori tutto il suo carisma biblico .... c'è un motivo per cui i giovani si stanno affollando per lui..."

"Sono da poco tornato dal concerto. Liam il prossimo anno potrà probabilmente riempire gli stadi in Uk, la gente lo adora! "

"Tutto ciò sembra assolutamente incredibile !! Quando è stata l'ultima volta che un musicista di mezza età è tornato (dopo una caduta non così elegante) riuscendo a resuscitare come icona / eroe culturale verso una generazione totalmente diversa di fan ( bambini, adolescenti)? È abbastanza sorprendente."

"È pazzesco quante persone arrivano per Liam in questi festival. Piaccia o no, era / è lo spirito di Oasis. Sta facendo meraviglie per la loro eredità. Finché vivrà, dovrebbe suonare quelle canzoni."

Un celebre verso del suo singolo di debutto solista Wall Of Glass" recita:
"The resurrection's ON and they were WRONG..."
È LA VERITÀ

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails