lunedì 23 settembre 2013

Gem Archer colpito ancora dalla sfortuna: si è rotto tibia e perone, a rischio i concerti novembrini dei Beady Eye

Neanche il tempo di riprendersi dal brutto infortunio occorsogli il 1° agosto che Gem Archer, chitarrista dei Beady Eye, ha subito un altro incidente. Il 46enne, che, come riportato sul sito ufficiale della band all'inizio di questo mese, stava recuperando dal trauma cranico con frattura capitatogli cadendo dalle scale della sua casa, questa volta è scivolato in bagno e ha riportato una doppia frattura di tibia e perone. Lo riporta il Sun, che aggiunge che Gem sarà costretto a portare il gesso per quattro mesi.

Nel comunicato diffuso all'inizio di settembre i Beady Eye rassicuravano sul recupero di Gem e si dicevano pronti a tornare sul palco per il tour di novembre, che a questo punto sembra messo a serio rischio. Queste le date in programma:

10 novembre - Glasgow, Barrowlands
12 novembre - Leeds, O2 Academy
13 novembre - Newcastle, O2 Academy
15 novembre - Manchester, Academy
16 novembre - Manchester, Academy
18 novembre - Wolverhampton, Civic Hall
19 novembre - Portsmouth, Guildhall
21 novembre - Londra, Hammersmith Apollo



Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails