mercoledì 27 gennaio 2010

Liam entusiasta del Manchester City

oasisnotizie - riproduzione riservata Torna a parlare Liam. Intervistato da Football236, il cantante ha lodato Roberto Mancini per la sua sciarpa e ha detto che, al confronto, Sir Alex Ferguson, l'allenatore degli acerrimi rivali del Manchester United, sembra un immondezzaio.

«La sciarpa è stilosa. Ne voglio una anch'io, andrò a prendermela. Mancini ha stile nel look
, tutti gli italiani sono forti. Sicuramente è più cool lui di quel Taggart (l'ispettore di una nota serie televisiva britannica, ndr) di strada (si riferisce a Ferguson) - Sì, è un grande allenatore e via dicendo, ma a vederlo sembra un immondezzaio».

L'ammirazione è ricambiata: Mancini è un grande fan degli Oasis, tanto da citare Don't Look Back In Anger l'altro giorno di fronte ai giornalisti (clicca qui per vedere il video della conferenza stampa). A proposito della semifinale di ritorno di Carling Cup del suo Manchester City contro lo United, Liam dice che non sarà allo stadio dei "nemici": «Non metterei mai piede in quel posto. Non ci sono mai stato e non voglio andarci - non fa per me. In ogni caso non credo che avrei una bella accoglienza. Vedrò la partita a casa, per me è la più grande partita di sempre. Non vedo l'ora, sarà bellissimo. Mi piace la contesa - è su quello che si basano i derby. Questo manca da molto tempo a una partita e mi piace un sacco. Ammiro tantissimo Carlos Tevez e Craig Bellamy, tutta la squadra. Per il City dico: ora o mai più. Sono molto fiducioso e dico: stasera 2-0 per il City». Per Tevez andrebbero bene capi Pretty Green? «Be', i vestiti della Pretty Green andrebbero bene per tutti. Stiamo migliorando sempre di più». oasisnotizie - ripr. ris.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails