martedì 29 novembre 2016

Taylor Hawkins elogia Liam Gallagher: "Grande come Freddie Mercury. Fantastico pur stando fermo sul palco"

Taylor Hawkins ha espresso la propria stima per Liam Gallagher.

Il batterista dei Foo Fighters, che ha da poco pubblicato il suo album da solista KOTA, elogia il cantante degli Oasis. "Ti devo dire una cosa a proposito di Liam Gallagher. Quel tizio è un grandissimo fottuto cantante rock", ha detto in un'intervista al New Musical Express. "Quando la gente parla di Freddie Mercury fa: 'Oh mio Dio, era stravagante'. A molte persone sfugge cosa li ha davvero resi grandi". 

"L'altro giorno ho visto il documentario sugli Oasis, Supersonic, e c'è una parte in cui lui registra Champagne Supernova cantandola una volta sola nella sua interezza. E tu fai: 'Oh, cazzo!'. Sai, il motivo per cui a tutti noi è piaciuto sin dall'inizio è che è un cantante fottutamente bravo. Sa cantare una canzone rock 'n' roll, amico. Spero che lui e suo fratello possano risolvere la questione. Voglio dire, forza, ragazzi, tutti vogliono gli Oasis di nuovo insieme. Dateci un taglio, forza!".

Hawkins ha poi raccontato come è il suo rapporto con i fratelli Gallagher.

"Oh, sì, ci vediamo saltuariamente. Quando facevo il batterista per Alanis Morissette mi esibivo in tutti questi festival natalizi, quindi i Foo Fighters li facevano prima che entrassi io nella band, poi c'erano gli Jane's Addiction e gli Oasis. Fu quando uscì What’s The Story? (Morning Glory). Eravamo in Inghilterra e in ogni cazzo di macchina risuonavano i Blur o gli Oasis".

"Era un'epoca davvero spassosa il 1995-96, era incredibile", continua Hawkins. "Ricordo che il loro bus aveva accostato in Ohio o in New Jersey o qualcosa del genere e ricordo che vidi questi due tizi che si picchiavano. Non erano neanche usciti dal bus. Noi facevamo: 'Oh mio Dio, questi fanno sul serio!'. Hanno un look incredibile e se le danno di santa ragione e non riesco a capire neanche una parola di quello che stanno dicendo. Ho trascorso un paio di serate fantastiche con loro e con Liam all'epoca, negli anni '90". 

"Ogni volta che lo vedo ci diamo un grande abbraccio. Lo adoro. Penso sia uno dei grandi frontmen degli ultimi 20 anni, senza discussione. Per quanto sia un tizio che sa tenere un microfono e cantare e non fa veramente nient'altro. Sa muoversi, ondeggia un po', i suoi capelli sono sempre impeccabili e ha sempre la felpa migliore che tu abbia visto in vita tua". 

Fonte: NME

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails